Bonus vacanze 2022 in Italia di 500 euro: come funziona?

  • Autore: Marco Valeri
  • Pubblicato il: 08-06-2020
  • Ultima modifica: 21-12-2021
  • Commenti: 0

 

Bonus vacanze 2022: al momento non c'è stata alcuna proroga per il 2022.

Per far fronte alla crisi che si è andata a create con il Coronavirus, il Governo Italiano ha deciso di sostenere il settore del turismo in Italia e tutte le persone che, come te, hanno voglia di mettersi in viaggio.

Se stai pensando che un bonus che arriva fino a 500 euro potrebbe aiutarti ad organizzare al meglio la tua prossima vacanza non ti rimane che prendere tutte le informazioni nei paragrafi che seguono.

Infatti in questa guida ti voglio illustrare:

cos'è il bonus vacanze,

come si richiede,

come funziona,

dove si può utilizzare,

come può essere speso esattamente

e quali sono i requisiti per averlo.

 

 

Bonus vacanze 2022 in Italia

 

Al momento il Governo Italiano non ha pianificato nessun bonus vacanze per l'anno 2022.

 

Cos'è il Bonus vacanze? Si tratta di un bonus che arriva fino a 500 euro messo a disposizione dal Governo Italiano con il Decreto Rilancio.

Si tratta di un vera e propria somma di denaro che ha il fine di aiutare le famiglie colpite economicamente dal COVID-19,

nonché tutte le strutture turistiche della Penisola.

Così, se stai programmando un viaggio sai che oggi potrebbe venirti a costare decisamente meno grazie al nuovo Bonus vacanze.

 

Dove posso spendere il Bonus vacanze? Il Bonus vacanze può essere speso solo in Italia.

Come puoi immaginare si tratta di una manovra che ha il fine di aiutare le strutture italiane.

Viaggiare oggi sembra ancora incerto ma se sei finito a leggere le righe di questo articolo significa che ci stai facendo un pensiero o che forse sei già deciso ad andare.

 

E' sicuro viaggiare con il COVID-19? E' possibile viaggiare con la crisi del Coronavirus se si rispettano determinate regole,

si tratta di semplici accortezze che permettono di viaggiare in sicurezza,

e questo vale sia per te che per le persone che ti sono intorno.

Così, se hai in mente di passare la tua prossima vacanza in Italia, ti spiego nel prossimo paragrafo come richiedere il Bonus viaggi.

Isola Vulcano alle Isole Eolie in Sicilia
Photo by Andrea Campagna on Unsplash

 

Bonus vacanze come richiederlo?

 

Come richiedere il bonus vacanze? Il nuovo Bonus vacanze dev'essere richiesto esclusivamente in forma digitale tramite l'app IO.

L'Applicazione IO ti consente di richiedere il Bonus Vacanze.

Per fare la domanda avrai bisogno anche di un Isee aggiornato.

Quest'ultimo non dovrà superare i 40 mila euro.

Infine, avrai bisogno di un'identità digitale Spid o CIE 3.0 (Carta d'Identità Elettronica).

 

Come fare la domanda per il Bonus vacanze? Per fare la richiesta del Bonus vacanze devi:

  1. scaricare l'applicazione IO;
  2. accedere con i tuoi dati;
  3. inserire i dati relativi al tuo Isee (che non deve superare i 40 mila euro);
  4. usare la tua identità digitale Spid e CIE 3.0.

Dopo questi 4 passaggi ti verrà rilasciato un Qr Code il quale ti permetterà di usufruire del bonus presso tutte le strutture che hanno aderito.

Questo codice verrà scansionato dal personale della struttura in cui alloggerai durante la tua vacanza.

Ricorda anche che parte di questo incentivo sarà scaricabile dall'Irpef 2022.

Ti spiego meglio questi dettagli nel paragrafo che segue.

Sirmione sul Lago di Garda
Photo by Danijel Durkovic on Unsplash

 

Bonus vacanze fino a 500 euro: come funziona?

 

Bonus vacanze in Italia: come funziona? Il Bonus vacanze si può spendere all'80% nelle strutture turistiche aderenti e il restante 20% sarà scaricabile dell'Irpef nella dichiarazione dei redditi.

In pratica quando andrai a pagare il totale della tua vacanza, avrai uno sconto che ammonta all'80% del tuo Bonus vacanze che verrà detratto dal conto finale.

Il restante 20% lo potrai detrarre dal tuo Irpef.

Devi sapere che il bonus non è né frazionabile, quindi può essere utilizzato una sola volta.

In poche parole lo devi utilizzare per una singola vacanza.

 

Quando si può utilizzare? Il Bonus vacanze può essere utilizzato fino al 31 dicembre 2021.

Si tratta di un lasso di tempo molto ampio se stai pianificando un viaggio per l'estate, per i primi mesi autunnali o per la fine dell'anno.

 

Quanto vale il Bonus vacanze? Il nuovo Bonus Vacanze è un credito che arriva fino a 500 euro che sono distribuiti nel seguente modo:

  • 150 euro per una singola persona;
  • 300 euro per due persone;
  • 500 euro per le famiglie da tre componenti in su.
Fiume Arno a Firenze in Italia
Photo by Jeff Ackley on Unsplash

 

Requisiti: a chi spetta e dove utilizzarlo?

 

Bonus vacanze a chi spetta? Il Bonus vacanze spetta a:

  • singole persone;
  • coppie che vogliono mettersi in viaggio;
  • famiglie che stanno programmando una vacanza.

Il requisito fondamentale è avere un Isee ordinario o un Isee corrente inferiore ai 40.000 euro.

Se hai dei dubbi a riguardo ti consiglio di metterti in contatto con il Caf della tua zona.

 

Bonus vacanze: dove può essere utilizzato? Il Bonus viaggi può essere utilizzato solo in Italia presso tutte le strutture turistiche che hanno aderito all'iniziativa, quali:

  • alberghi;
  • bed & breakfast;
  • pensioni;
  • campeggi;
  • ostelli;
  • villaggi turistici.

In pratica tutte le imprese turistiche possono aderire all'iniziativa.

Tieni presente che il corrispettivo dev'essere documentato da fattura regolare all'interno della quale dev'essere indicato il codice fiscale di chi usufruirà del Bonus vacanze.

Se hai dei dubbi a riguardo, prima di prenotare contatta la struttura presso la quale vuoi pernottare.

Mi auguro che questo incentivo governativo ti permetta di organizzare al meglio le tue prossime vacanze.

Ti auguro buon viaggio.

A presto.

Articolo scritto da

Lascia un commento

*** La tua email non verrà pubblicata ***

Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy di ViaggIn

0 commenti

Privacy Policy