Cosa vedere in Portogallo nel 2022: guida da 1 a 4 giorni

  • Autore: Marco Valeri
  • Pubblicato il: 27-12-2021
  • Ultima modifica: 08-11-2021
  • Commenti: 0

 

Tempo fa ho avuto la fortuna di fare un lungo viaggio in Portogallo per raccontare a tutti i nostri lettori come si vive in questo paese.

Ammetto di essere rimasto piacevolmente sorpreso nel vedere che tanti italiani (e non solo) sposano lo stile di vita portoghese.

Ovviamente visitare il Portogallo è stato anche scoprire un territorio bellissimo.

Così ho deciso di scrivere questo articolo per tutti coloro che hanno voglia di andare a farsi una vacanza o un viaggio speciale.

Si tratta di un vero e proprio itinerario in cui ti voglio illustrare:

dove andare in Portogallo nel 2020;

cosa vedere tra spiagge, città e mare;

la Regione dell'Algarve;

quando andare;

come organizzarsi con i bambini;

come trovare le giuste offerte del momento.

 

 

Cosa vedere in Portogallo nel 2022

 

1 - La città di Lisbona

Storia, arte, cultura, ottimo cibo, divertimento e un territorio meraviglioso è quello che offre oggi il Portogallo.

Tutti questi aspetti si concentrano nella città di Lisbona, la Capitale.

E' stato il mio punto di partenza quando sono andato in Portogallo e se non ci sei mai stato potrebbe essere anche il tuo.

Lisbona è una città che ha bisogno di qualche giorno per essere visitata.

I monumenti principali che non puoi perderti sono:

  • il Castello di San Giorgio,
  • la Torre di Belem,
  • il Museu do Fado,
  • il Lisbona Story Centre,
  • il Monastero dei Geronimiti;
  • la Chiesa di Sao Roque.

Per vedere questi e gli altri luoghi caratteristici della città fatti un bel giro sull'Eléctrico 28, il famoso e storico tram giallo di Lisbona che gira per la parte più storica e vecchia della città.

Per visitare queste e le altre attrazioni di una città unica utilizza anche gli altri elevadores e le funicolari che fanno parte della storia e delle caratteristiche del paese.

La città di Lisbona oggi appare moderna e in linea con i tempi.

Ma non solo.

I portoghesi sono legati alle loro tradizioni.

A Lisbona avrai sicuramente modo di ascoltare la musica fado, un genere musicale popolare ancora molto presente in tutto il paese, specialmente nella città di Lisbona.

La vita notturna della città non delude mai: i portoghesi sanno divertirsi e sanno anche far divertire.

Locali, discoteche, ristoranti, eventi e semplici passeggiate lungo le vie del centro riempiono di vita la città.

La cucina del Portogallo è davvero ottima e quindi tutta da provare.

Lisbona è la città più cara del paese ma se trovi il ristorante giusto hai la possibilità di spendere veramente poco per un ottima cena.

Sotto questo aspetto ti consiglio di stare lontano dai ristoranti troppo commerciali e di cercare qualcosa di tipico.

I portoghesi amano fare sempre festa quindi tieni d'occhio i vari festival che ci sono durante il periodo che intendi visitare questo paese.

Subito vicino Lisbona c'è Sintra, una piccola città che merita la tua attenzione.

Panorama sulla città di Lisbona in Portogallo
Photo by Stijn te Strake on Unsplash

 

Cosa vedere in Portogallo in 1 giorno

 

2 - Il Borgo di Sintra

Sintra è una città davvero particolare.

Uno di quei luoghi romantici, dove il tempo sembra essersi fermato per via delle tracce che la storia ha lasciato, come nel caso del Palazzo Nazionale.

Vicino a quest'ultimo c'è il Museo dei Giocattoli, una struttura particolare che riporta l'evoluzione dei giocattoli.

Si dice che Sintra abbia un clima tutto suo ed in parte è vero.

Qui troverai mare e montagna, natura e paesaggi naturali che ti rimarranno nel cuore.

I paesaggi di questa città sono veramente speciali, si estendono anche in tutti i territori circostanti, come il Castello dei Mori.

Se vuoi provare qualcosa di particolare e speciale dirigiti alla Pasticceria Piriquita.

Le spiagge che circondano Sintra non ti deluderanno.

Sintra in Portogallo
Photo by Katia De Juan on Unsplash

 

Cosa vedere in Portogallo in 2 giorni

 

3 - La città di Porto

Se vai in Portogallo non perderti la bellezza di Porto.

I portoghesi la chiamano anche la Capitale del Nord.

Si tratta di una città davvero speciale dove ci sono tante cose magnifiche da vedere.

La città è attraversata dal fiume Duero.

Una cosa caratteristica da fare a Porto è proprio quella di attraversarlo passando per il ponte Dom Luis I.

Porto è una città che merita più di un giorno per essere vista.

Le principali attrazioni sono:

  • il quartiere della Ribeira;
  • la Cattedrale di Porto;
  • l'Avenida dos Aliados;
  • la Chiesa di San Francesco.

Prova la cucina del posto ed anche qui il mio consiglio è quello di spingerti nei ristoranti più caratteristici anziché in quelli più turistici e commerciali.

Anche Porto è una città che non annoia mai nessuno, sia di giorno (grazie alla sua bellezza e alla sua costa) sia di notte (grazie ai tanti locali e agli eventi che ogni anno la città ospita).

La maggior parte dei turisti e dei viaggiatori è attratta dalla costa del Portogallo.

Vedendo le loro spiagge è facile capire il perché.

Ma questo paese è molto di più, per questo motivo sono voluto partire dalle principali città (che non sono nemmeno le uniche).

L'ideale è visitare sia la parte interna sia la costa.

Andiamo quindi a scoprire meglio il mare e le spiagge del Portogallo.

Porto in Portogallo
Photo by Everaldo Coelho on Unsplash

 

Cosa vedere in Portogallo in 3 giorni

 

4 - Un tuffo nelle più belle spiagge del Portogallo

Chi ama il mare ama anche il Portogallo.

Questo è confermato dal fatto che centinaia e centinai di surfisti ogni anno si rivestono sulle coste di questo paese, dove è possibile trovare sia spiagge sabbiose che rocciose.

A te la scelta.

La peculiarità delle coste portoghesi è che molte spiagge si raggiungono scendendo centinai e centinai di gradini.

Prima di tuffarti tieni presente che l'Oceano è diverso rispetto ai mari che bagnano l'Italia.

Grandi onde e forti correnti è quello che trovi nelle acque che bagnano il Portogallo, quindi fai sempre attenzione.

Partendo dal Nord, nella città di Porto ci sono delle bellissime spiagge come la spiaggia di Nazaré.

Dato che ti ho suggerito di partire da Lisbona se non ci sei mai stato le prime spiagge che puoi vedere sono proprio quelle legate alla città.

Praia do Guincho è una delle più belle.

Quest'ultima è anche molto amata dai serfisti per via delle grandi onde che si creano.

Vicino Lisbona trovi Cascais, piccola cittadina che merita di essere visitata e di cui ti sto parlando in questo paragrafo per via della sua bellissima costa.

La puoi raggiungere con il cammino della Marginal che si estende lungo tutta la costa, un percorso molto caratteristico.

Ovviamente è collegata bene anche via strada e via treno quinti a te la scelta.

C'è un punto che viene chiamato la Bocca dell'Inferno data la violenza con cui il mare si infrange sugli scogli.

Ma non ti preoccupare per la Bocca dell'Inferno, ci sono anche tante altre bellissime spiagge adatte a tutti.

Cascais è una cittadina sempre molto viva quindi prima di andarci ti consiglio di tenere d'occhio gli eventi che sono in programmazione.

Hai mai visto una spiaggia dorata? Se non sei mai stato nell'Isola di Troia probabilmente no.

Prendila quindi in considerazione per il tuo itinerario in Portogallo, sopratutto per i suoi 18 km di spiaggia che per molti sono unici al mondo.

Ti ho parlato nel primo paragrafo di Sintra.

In questa città ci trovi delle bellissime spiagge.

Praia da Adraga è una di queste, un posto dove la natura è rimasta abbastanza incontaminata dal passaggio dell'uomo.

Da questa zona puoi raggiungere anche Cabo da Roca e le su scogliere, dove potrai trovare dei paesaggi davvero speciali.

Ti suggerisco di andarci verso il tramonto.

Se vuoi sorprendere tutti, soprattutto te stesso, dirigiti per qualche giorno nella Regione autonoma di Madeira in Portogallo.

Si tratta di un arcipelago di isole di natura vulcanica che si trovano vicino all'Oceano Atlantico.

Qui il paesaggio è speciale, l'acqua del mare si fa di un blu particolare, trasparente che andandosi a mischiare con i colori della natura del posto ti farà rimanere estasiato.

Forse saranno proprio questi momenti di estremo relax a farti capire come mai un numero sempre maggiore di persone si trasferisce a vivere in Portogallo.

Come ben sai, Cristoforo Colombo chiese il permesso per il suo viaggio verso il Nuovo Mondo al re del Portogallo.

Quest'ultimo gli negò il consenso che, invece, gli fu dato dall'Impero spagnolo.

Nonostante il rifiuto verso la scoperta dell'America, a Madeira c'è la possibilità di visitare la casa di Cristoforo Colombo che si trova nella città di Vila Baleira.

Dopo essere passati per la parte Centro Nord del paese è il momento di andare a Sud, nella Regione dell'Algarve, dove c'è forse la parte più bella della costa portoghese.

La città di Faro in Portogallo
Photo by Eurico Craveiro on Unsplash

 

Cosa vedere in Portogallo in 4 giorni

 

5 - La bellezza della Regione Algarve

Se parliamo del mare in Portogallo non possiamo che citare la Regione dell'Algarve e i suoi 150 km di costa.

Si tratta di un territorio magnifico che si affaccia sull'Oceano Atlantico.

Se decidi di visitare questa Regione del paese ti consiglio, se hai modo, di affittarti una macchina.

Infatti spostarsi da una parte all'altra potrebbe essere difficile, soprattutto in piena estate.

Con una macchina hai modo di girare tutta la costa dell'Algarve.

A tal proposito ti consiglio di organizzarti un vero e proprio itinerario prima di partire.

Da questo punto di vista a me la tecnologia mi aiuta molto.

Puoi utilizzare una delle tante mappa del paese che trovi online e indicare i punti che vuoi visitare.

Ad esempio, la mia vacanza in Portogallo con Google Maps è stata semplificata dal fatto che a priori avevo salvato i luoghi che volevo vedere.

Grazie a quest'ultimo strumento sai sempre come raggiungere un paese, sia se ti muovi in macchina, sia con i mezzi pubblici, a piedi, in bicicletta e con qualsiasi altro mezzo di trasporto.

Anche per il noleggio auto hai davvero tante alternative.

Anche sotto questo aspetto puoi fare una semplice ricerca su Google o utilizzare gli agglomerati di ricerca.

Io da un po' di tempo sto utilizzando il servizio di Rentalcars e non mi trovo male, c'è anche l'applicazione per cellulare.

Albufeira è una piccola città ricca di attrazioni, ristoranti e divertimenti che puoi prendere come riferimento in questa regione.

Ma personalmente la base che preferisco nella Regione dell'Algarve è la città di Faro.

Altre bellissime spiagge nell'estremo Sud del paese le puoi trovare a Praia da Rocha.

Algarve in Portogallo
Photo by Anna Ana on Unsplash

 

Quando andare in Portogallo

 

Quando andare in Portogallo? Il Portogallo è un paese bello da vedere tutto l'anno.

Ma solitamente chi si dirige in queste territorio è alla ricerca del mare.

Da questo punto di vista puoi sfruttare ben cinque mesi l'anno.

Da maggio a settembre le temperature del Portogallo, più calde rispetto a quelle italiane, si prestano a chi ha voglia di mare, relax e divertimento.

Ovviamente anche durante gli altri mesi dell'anno è possibile visitare il paese.

Giugno, luglio e agosto sono i mesi dell'alta stagione, quelli in cui il maggior numero di turisti si reca in Portogallo concentrandosi lungo le sue coste.

Se hai modo di andarci durante questo periodo dell'anno non rimarrai sicuramente deluso, soprattutto se quello che cerchi è il mare e il caldo.

A ogni modo considera anche un altro aspetto.

Vacanze in Portogallo a maggio o settembre: permettono di godere maggiormente di questo paese.

Infatti i prezzi delle strutture turistiche sono più bassi rispetti ai pieni mesi estivi.

Ma non solo.

Il fatto che ci siano molti meno turisti ti darà modo di vivere il Portogallo in modo più rilassato.

A te la scelta.

Ricorda anche che in Portogallo tutto costa meno se paragonato con l'Italia.

Questo non vale per le zone turistiche, ma avrai modo di notare che il costo della vita è più basso, un fattore che renderà la tua vacanza ancora migliore.

Spiaggia di Algarve in Portogallo
Photo by Tim ten Cate on Unsplash

Articolo scritto da

Lascia un commento

*** La tua email non verrà pubblicata ***

Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy di ViaggIn

0 commenti

Privacy Policy