Cosa vedere a Tolosa in Francia: guida da 1 a 3 giorni

  • Autore: Marco Valeri
  • Pubblicato il: 11-12-2017
  • Ultima modifica: 02-04-2021
  • Commenti: 4

 

Tolosa è un piccola città che si può visitare tranquillamente in un paio di giorni.

La Francia è uno di quei paesi da girare in lungo e in largo e Tolosa ne è la prova, una piccola città al Sud del paese, facile ed economica da raggiungere dato che il più delle volte ci si arriva con voli low cost che offrono prezzi stracciati per riempire i voli già programmati.

Io, ad esempio, ho volato da Londra e Tolosa con Ryan Air al prezzo di £29 (circa €30).

Al volo economico si aggiunge il fatto che il pernottamento è altrettanto economico.

Il b&b che ho trovato nel centro della città mi è costato £42 a notte (poco meno di 50 euro).

Ci puoi stare per un piacevole fine settimana o per staccare la spina un paio di giorni (in due giorni la città la giri senza problemi.

Se ti ho convinto goditi l'itinerario di Tolosa.

 

 

Cosa vedere a Tolosa in Francia

 

Cosa c’è da vedere Tolosa? Tolosa è una piccola città della Francia ricca di cose da vedere come:

  • Cattedrale di Tolosa;
  • Pont Neuf Toulouse;
  • Hotel Dieu;
  • il parco Prairie des Filtres;
  • il Museo di arte contemporanea;
  • Rue Du Pont Saint-Pierre;
  • Couvent des Jacobins;
  • Place Du Capitole;
  • Basilica di Saint Sernin a Tolosa;
  • Jardins Compans Caffarelli e il parco in stile giapponese;
  • Giardino Giapponese a Tolosa;
  • Canal du Midi a Tolosa;
  • Moulins du Bazacle;
  • Place Saint-Pierre;
  • Donjon du Capitole;
  • Hotel D’Assezat a Tolosa;
  • Città dello spazio Tolosa;
  • Musei di Tolosa;
  • il ristorante Solilesse Restaurant;
  • Comune di Florac vicino Tolosa;
  • Albi vicino Tolosa;
  • Parco Nazionale delle Cevenne.

 

Le attrazioni principali si possono vedere tranquillamente in due giorni ma se ci si ferma un po’ di più è possibile spingersi anche nei dintorni di Tolosa.

Anche quest'anno Tolosa rimane una bellissima meta che può essere raggiunta per un piacevole fine settimana e non solo.

Si tratta di una di quelle mete che è possibile visitare anche in un piacevole fine settimana, un'itinerario per i viaggi del sabato e della domenica.

Prima di cominciare ecco due piccoli consigli.

 

Dall'aeroporto alla città

Ci vuole davvero poco, c'è un tram che parte dall'aeroporto e che arriva al centro della città.

Quando sono andato io il biglietto per me e la mia ragazza mi è costato €3,20 (euro 1,60 a persona) davvero economico.

Difficile trovare persone che parlano italiano.

L’inglese non è molto parlato ma i francesi del posto riescono a sostenere le conversazioni base.

Ad ogni modo incontrerete persone disponibili e sorridenti quindi non andrete incontro a nessun tipo di problema.

 

Come muoversi

Vi consiglio di fare il biglietto dei mezzi pubblici solo dall'aeroporto al centro della città.

Tolosa si gira benissimo e piacevolmente a piedi.

Per non farvi perdere tempo ho creato questo itinerario facendo in modo che ogni tappa sia sulla strada di quella successiva.

Quindi mettetevi scarpe comode che si parte.

Se avete la possibilità utilizzate Google Maps per orientarvi (scaricate l'applicazione gratuita, davvero ottima quando si viaggia).

Tolosa in Francia
Photo by ViaggIn

 

Cosa vedere a Tolosa in 1 giorno

 

Solitamente il primo giorno non è mai pieno dato che si arriva in mattinata con qualche volo e ci vuole un po’ di tempo per sistemarsi nella struttura in cui si arriva (magari ci si rilassa anche un paio d’ore per il viaggio).

Tuttavia siamo pronti a raggiungere la nostra prima destinazione.

 

Cattedrale di Tolosa

La Cattedrale di Tolosa, conosciuta anche con il nome di Cattedrale di Santo Stefano, è un monumento storido della città, eretta nel 1862, un imponente edificio romanico influenzato anche dallo stile godico.

La Cattedrale di Tolosa è oggi il principale luogo di culto della città, nonché una piacevole attrazione per chi è di passaggio a Tolosa.

 

Pont Neuf Toulouse

Si tratta del più antico ponte della città dal quale c'è una bellissima vista sul fiume Garonna e sulla città.

Il nostro itinerario parte da qui ma tornate a godervi il tramonto se potete perché ne vale davvero la pena, così come vedere il suo panorama di notte.

 

Hotel Dieu

Si tratta di un’antica struttura, una cattedrale che oggi ospita al suo interno un famoso albergo della città.

Non c’è bisogno di visitarlo al suo interno, ma è possibile vedere la struttura dall'esterno.

 

Prairie des Filtres

Camminiamo lungo la riva del fiume e arriviamo a questo parco.

Potete fare una pausa godendo di una piacevole natura del Sud della Francia.

 

Les Abattoirs, il museo di Arte Contemporanea

Ospitato da una bellissima e particolare struttura, vale la pena spendere qualche ora in questo museo perché è sempre ricco di esposizioni che meritano la dovuta attenzione.

A questo punto dobbiamo passare nuovamente dalla parte opposta del Fiume Garonna per dirigerci al centro storico della città.

 

Rue Du Pont Saint-Pierre

Questa volta passate per questo suggestivo ponte, anch'esso vi offrirà davvero una bellissima visuale.

Godetevi il sole che tramonta e le luci della città che si accendono da una piacevole visuale.

Attraversato il ponte vi ritroverete al centro della città, godetevi uno dei tanti locali del posto e se decidete di mangiare fuori provate la cucina francese, nei paragrafi successivi vi indico un ottimo ristorante francese.

Ponte Saint-Pierre a Tolosa in Francia
Photo by ViaggIn

 

Cosa vedere a Tolosa in 2 giorni

 

Il nostro secondo giorno nella città di Tolosa ci fa partire dal centro della città dove avrete modo di vedere i piccoli e antichi vicoli che rendono le strade caratteristiche.

 

Couvent des Jacobins

Chiesa in stile gotico fondata dai Domenicani, la struttura si trova nel centro della città.

Se avete voglia potete vederla al suo interno, l'ingresso è a pagamento.

 

Place Du Capitole

Poco distante dal Convento trovate questa grande piazza ricca di tante bancarelle, le quali formano un piacevole mercato in cui si può spendere un po’ di tempo.

 

Basilica di Saint Sernin a Tolosa

In architettura romanica, si tratta di una delle principali chiese della città.

L'antica struttura è davvero imponente, si tratta della più grande chiesa romana d'Occidente.

L’ingresso è gratuito e vale la pena spendere un po’ di tempo al suo interno perché si tratta di un edificio veramente suggestivo che ha fatto la storia a Tolosa.

Si raggiunge camminando all'interno di piacevoli vicoli ricchi di attività locali dove potete trovare anche dolciumi francesi freschi che vale la pena di provare.

C'è un piccolo forno poco prima, arrivando da Rue du Taur (proprio qualche metro prima che cominci la pizza).

Provate i suoi prodotti, economici e freschi.

 

Jardins Compans Caffarelli e il parco in stile giapponese

E' un piccolo e ben curato parco che incontrerete mentre sarete in direzione della nostra prossima tappa.

 

Giardino Giapponese a Tolosa

Si trova all'interno di questo parco e non potete perderlo perché è una delle mete più piacevoli del nostro itinerario.

Scattate delle belle foto ed immergetevi in questa piccola zona verde.

Entrate nella casetta in legno che si erge al centro, vi sembrerà di essere in Oriente.

L’ingresso è completamente gratuito.

Se volete ricaricare i sensi sedetevi nei grandi sassi vicino al laghetto e ascoltate i suoni della natura.

 

Canal du Midi a Tolosa

Dopo la visita al parco camminando per qualche centinaio di metri si arriverà a questa meta, un canale che attraversa la città è che sfocia nel fiume Gardena.

 

Moulins du Bazacle

Museo molto interessante e gratuito, ex centrale idroelettrica da cui è possibile vedere un panorama speciale.

 

Place Saint-Pierre

Fermatevi a mangiare e a godervi il panorama sul fiume in questa bellissima piazza.

Ci sono tanti locali dove poter prendere qualcosa ma se il tempo lo permette potete anche prendere qualcosa da bere o da mangiare e sedervi lungo la riva del fiume.

 

Donjon du Capitole

Torniamo al centro della città dove troviamo il Campidoglio di Tolosa, un bellissimo edificio eretto agli inizi dello scorso secolo.

Mentre ci si dirige in questa meta ci si potrà perdere nello shopping del centro della città che soddisfa un po’ tutti i gusti.

 

Hotel D'Assezat a Tolosa

Edificio storico di Tolosa in cui al suo interno oggi c'è un hotel.

Finisce così il nostro secondo giorno nella città di Tolosa.

Giardino Giapponese a Tolosa in Francia
Photo by ViaggIn

 

Cosa vedere a Tolosa in 3 giorni

 

Città dello spazio Tolosa

L’intera giornata sarà dedicata a questo parco a tema e ai principali musei della città, mentre la sera vi indicherò uno dei migliori posti in cui mangiare cucina francese.

Per raggiungere questa meta ci sarà bisogno di prendere i mezzi pubblici dato che non è molto vicino al centro della città.

La Città dello Spazio di Tolosa è un parco scientifico a tema in cui è possibile imparare molto sul nostro pianeta, sul nostro sistema solare, sullo spazio e su quelle che sono state le conquiste dell’uomo in questo ambito.

La ricostruzione a grandezza naturale del razzo Ariane 5, di altre astronavi, satelliti e attrezzature vi daranno una reale percezione di quelli che sono gli strumenti che hanno permesso all'uomo di conoscere cosa c’è oltre l’atmosfera terrestre.

Scoprite la storia del Big Bang, la formazione del sistema solare, godetevi il planetario interno, la simulazione di lanci nello spazio e tutto quello che questa città spaziale offre.

Vi consiglio di spenderci il giusto tempo.

 

Musei di Tolosa

Ce ne sono diversi da vedere, e nel tempo che vi rimane di questo terzo giorno vi potete concentrare su uno o più musei, quali:

  • Museo di Storia Naturale;
  • Il Museo del Collezionista di opere d’arte Georges Labit;
  • Museo nel Convento Agostiniano (collezione di opere relative al Medioevo);
  • Sempre in stile medievale c’è il Museo Paul Dupuy;
  • Museo di Arte Orientale Georges Labit.

Dopo questa lunga giornata è arrivato il momento di godersi una piacevole cena.

Fiume Garonna nella città di Tolosa in Francia
Photo by ViaggIn

 

Tolosa cosa mangiare? Cucina francese da non perdere

 

Ci sono davvero tanti ristoranti tra cui poter scegliere.

Vi consiglio di optare per un ristorante francese dato che parliamo di una delle cucine più buone al mondo.

C'è un ristorante ottimo che si chiama Solilesse Restaurant.

Non è tra i più economici, noi in due abbiamo speso poco più di novanta euro bevendo dell'ottimo vino bianco francese e gustando diverse portare davvero eccezionali.

La peculiarità di questo ristorante è che non ha un menù, tutto viene cucinato al momento in base ai prodotti freschi che vengono presi dalle vicine fattorie e attività.

Davvero ottimo.

Ad ogni modo ci sono molti altri ristoranti francesi e locali di ogni tipo, avete l'imbarazzo della scelta e una veloce ricerca su Google Maps in questi casi vi può permettere di avere una visuale completa.

Vista sul fiume nella città di Tolosa in Francia
Photo by ViaggIn

 

Cosa vedere intorno e vicino Tolosa

 

Cosa vedere dintorni Tolosa? Questa città è circondata da grandi spazi verdi, ideali per chi vuole fare delle piacevoli escursioni nel mezzo della natura.

 

arco Nazionale delle Cevenne

Il Parco Nazionale delle Cevenne è una grandissima riserva naturale dove è possibile fare delle bellissime escursioni, soprattutto nei periodi dell’anno in cui c’è il clima adatto (anche se questo parco in autunno è davvero ricco di magnifici colori).

 

Comune di Florac

Il Comune di Florac, un antico e caratteristico borgo da vedere, suggestivo per il suo Castello.

Questo piccolo borgo francese è molto apprezzato per via delle sue aree verdi.

 

La città di Albi

Tra le città vicino Tolosa c’è Albi è un’altra delle bellissime mete che è possibile raggiungere ad un’ora di macchina dalla città di Tolosa.

Conclusione:

Finisce qui il nostro itinerario di Tolosa.

Io ho trovato questa città davvero bella: antica, giovanile, a portata d'uomo ma ricca di cose da fare e da vedere.

Le giornate passate a Tolosa mi hanno rilassato dalla vita frenetica di tutti i giorni.

Tolosa mi ha fatto pensare che c'è bisogno di dare più valore al nostro tempo, di prendersi più momenti per noi, per goderci la vita fuori dagli impegni di tutti i giorni.

Mi auguro che faccia lo stesso effetto anche a voi, buon viaggio.

Articolo scritto da

Lascia un commento

*** La tua email non verrà pubblicata ***

Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy di ViaggIn

4 commenti

Marco Valeri

Pubblicato in data 01-11-2018 9:33:14 da Marco Valeri

Ciao Giuseppe, non te ne pentirai. Fai buon viaggio. A presto

giuseppe

Pubblicato in data 31-10-2018 10:59:25 da giuseppe

Sono Giuseppe e parto da Napoli. Mi sto accingendo ad andare adesso. Da quello che e stato descritto, è una città che merita una visita.Spero di ricevere la stessa sensazione. Comunicherò la mia impressione al mio rientro a casa.

Marco Valeri

Pubblicato in data 13-12-2017 23:04:48 da Marco Valeri

Ciao Vincenzo, hai pienamente ragione, si tratta davvero di una piacevole città.

Vincenzo

Pubblicato in data 13-12-2017 11:00:20 da Vincenzo

Sono stato anche io a Tolosa una quindicina di anni fa e ho provato le medesime sensazioni. Leggo con piacere che la città non è cambiata nel tempo e ha mantenuto la sua aria rilassante, ma allegra e giovanile

Privacy Policy