Viaggi Pasqua 2022: 6 destinazioni davvero speciali

  • Autore: Caterina Giordo
  • Pubblicato il: 19-03-2022
  • Ultima modifica: 19-03-2022
  • Commenti: 0

 

Viaggi Pasqua 2022:

  1. Parigi in Francia
  2. Basilica di Nostra Signora di Guadalupe
  3. Basilica di San Francesco ad Assisi
  4. Palermo in Sicilia
  5. Amsterdam in Olanda
  6. Fuerteventura alle Isole Canarie

 

Per molte persone Pasqua è un periodo per prendersi una pausa dalla vita di tutti i giorni.

Viaggiare è scoprire luoghi nuovi è forse il modo migliore per concedersi un po' di riposo,

che sia facendosi coccolare in qualche bellissimo hotel,

così come che sia avventurandosi in qualche luogo remoto del mondo.

In questo itinerario pensato per la prossima Pasqua voglio proporti delle mete che hanno proprio questo obiettivo, farti staccare dalla vita di tutti i giorni per scoprire qualcosa di nuovo.

 

Viaggi Pasqua 2022

 

1 - Parigi in Francia

Una delle città europee più romantiche e visitate di sempre.

In questo periodo le città del nord si risvegliano lentamente dal sonno in cui sono sprofondate durante il gelido inverno.

I parchi cominciano a rifiorire, le giornate si allungano e i cieli grigi non sono più così tanto frequenti.

E' importante non dimenticare che il clima nelle città del Nord Europa è spesso instabile, perciò è essenziale tenere questo particolare in mente quando sarà il momento di decidere cosa mettere in valigia.

Parigi si raggiunge comodamente in aereo anche con i tanti voli low-cost verso.

I più avventurosi possono optare per il treno o per un viaggio on-the-road in auto, magari fermandosi in qualche paesino della Francia per delle soste prima di arrivare nella caotica Capitale.

Cosa vedere a Parigi? Sebbene tutta la città sia degna di scatti fotografici, ci sono poche ma significanti attrazioni che non possono assolutamente mancare nel tuo itinerario.

Dalla Tour Eiffel, la famosissima torre di ferro diventata col tempo il monumento più visitato in assoluto al mondo, alla Cattedrale di Notre-Dame de Paris, al famosissimo museo del Louvre che come la Tour Eiffel è il museo più visitato al mondo.

Il Museo del Louvre è immenso, perciò dai bene uno sguardo alla mappa prima di entrare e scegli con cura le aree che desideri visitare così da rendere il percorso più fluido e meno stancante.

Un altro bellissimo museo è il Museo D'Orsay, dove potrai ammirare gli splendidi papaveri di Monet.

Controlla gli orari di apertura per essere sicuri di riuscire a visitarlo.

Immagino che anche tu hai cantato a squarciagola le canzoni del film Moulin Rouge con Ewan McGregor e Nicole Kidman?

Era il 2001 e se lo rivedo sono quasi certa di non riuscire a contenere le lacrime.

Ai piedi nel quartiere di Montmartre, il famoso quartiere degli artisti di Parigi, c'è un mulino rosso non grandissimo ma estremamente famoso che dal 1889 è il simbolo della trasgressione parigina.

E' una destinazione che non può mancare al tuo itinerario.

Immancabile una passeggiata lungo Champs-Elysées, con visita al famoso Arco di Trionfo.

Qual è la cosa di Parigi che più preferisci?

Save on your hotel - hotelscombined.it
Arco di Trionfo a Parigi in Francia
Photo by Marco Bocancea on Unsplash

 

2 - Basilica di Nostra Signora di Guadalupe

La Basilica di Nostra Signora di Guadalupe si trova a Città del Messico.

Si tratta di un'altra meta molto importante per i pellegrini, non solo nel periodo della Pasqua dato che è un luogo visitato ogni mese dell'anno.

Si tratta di un viaggio impegnativo ma speciale.

Si tratta di un luogo che viene visitato da credenti e non data la sua bellezza.

Situato nel Monte del Tepeyac, il santuario fu costruito a seguito delle apparizioni della Vergine di Guadalupe.

Save on your hotel - hotelscombined.it

 

Se vuoi scoprire altre destinazioni ti potrebbe interessare il recente itinerario di ViaggIn dal titolo Dove andare in vacanza a Pasqua che è passato per:

  1. La città Santa di Gerusalemme;
  2. Londra nel periodo di Pasqua;
  3. Lourdes;
  4. Roma, Basilica di San Pietro in Vaticano;
  5. Fumone il più bel borgo del Lazio;
  6. il mare di Alghero in Sardegna;
  7. il Castello di Gropparello a Piacenza;
  8. il sole della città di Madrid in Spagna;
  9. Praga e le sue meraviglie.
Save on your hotel - hotelscombined.it
Lourdes in Francia
Photo by Pixabay

 

Viaggi a Pasqua in Italia

 

3 - Basilica di San Francesco ad Assisi

La Basilica di San Francesco ad Assisi è un'altra delle tappe dei pellegrini di tutto il mondo nel periodo di Pasqua.

Assisi è un comune in provincia di Perugia, in Umbria.

Ho avuto modo di visitare la Basilica diversi anni fa.

Si tratta di un viaggio che può essere sia religioso che di cultura data la bellezza della Basilica e dei luoghi limitrofi.

Se hai voglia di concederti qualcosa di diverso e anche di profondo, considera il Cammino di San Francesco.

Se decidi di visitare Assisi per Pasqua prenditi qualche giorno extra per girare la Regione Umbria.

Non perderti Perugia e Orvieto perché sono veramente belle da vedere.

Save on your hotel - hotelscombined.it
Basilica di San Francesco ad Assisi in Italia
Photo by Alessio Patron on Unsplash

 

4 - Palermo in Sicilia

Capitale Italiana della Cultura, la bellissima città di Palermo è senza dubbio un gioiello della nostra Penisola.

Una città che vale la pena visitare tutto l'anno, ma che con l'arrivo della stagione calda rivela tutto il suo splendore.

Per l'occasione la città pullula di eventi, concerti, mostre e quant'altro.

Il tutto per rendere ancora più interessante una città già ricca di meraviglie, storia e tradizione.

Dai mercati palermitani, alle chiese come la Cattedrale di Palermo, al Santuario di Santa Rosalia, la Santa protettrice della città, e ancora il bellissimo Teatro Massimo, il teatro lirico più grande d'Italia.

Le cose da fare e da vedere a Palermo sono tante, ogni vicolo della città ha qualcosa da raccontare.

Se il clima te lo consente, non dimenticatevi di fare un salto nella bellissima spiaggia di Mondello.

Save on your hotel - hotelscombined.it
Cefalu in provincia di Palermo in Sicilia
Photo by Henrique Ferreira on Unsplash

 

Dove andare a Pasqua in Europa?

 

5 - Amsterdam in Olanda

Torniamo al nord e tuffiamoci nell'atmosfera magica di una cittadina tutta da scoprire, sia a piedi che in bicicletta.

Amsterdam è viva, giovane, ricca di eventi, mercatini, negozietti, musei e turisti.

Una città alternativa, ma allo stesso tempo innovativa e sempre in movimento.

Se sei un appassionato d'arte non puoi farti mancare il Van Gogh Museum, il Museo di Van Gogh, tra i luoghi d'arte più belli della città e più visitati.

Un vero e proprio viaggio nella vita del tormentato pittore, dove potrai ammirare la collezione di suoi quadri più ampia al mondo.

Il Van Gogh Museum è situato nella piazza dove si trovano i musei di Amsterdam, il Museumsplein, insieme alla famosa e molto fotografata scritta "I Amsterdam" . 

Dato che ci sei, qui trovi anche il Rijksmuseum, dove troverai la collezione di arte fiamminga più grande al mondo, e il Stedelijk Museum, il museo di arte moderna e contemporanea dove potrai ammirare opere di design e quadri di artisti come Pablo Picasso o Marc Chagall.

Passeggia per i canali di questa "Venezia del Nord", e per i suoi parchi come il Vondelpark, dove si svolgono eventi e concerti tra fiori, ponticelli e laghetti.

Per restare in tema floreale, visitate il Bloemenmarkt, il mercato dei fiori di Amsterdam.

Ad Amsterdam potrai trovare anche la Casa di Anna Frank e fare un tuffo nel passato, quando durante la Seconda Guerra Mondiale famiglie come quella dei Frank erano costrette a nascondersi per evitare il peggio.

Un luogo in cui fare un viaggio nella memoria, per non dimenticare.

Il tour della città non finisce qui, un altro pittore, Rembrandt, ti accoglierà nella sua dimora, nel cuore della città.

E se vuoi vivere un po' il fascino hipster di Amsterdam, devi spendere qualche ora tra i bar, le botteghe e le gallerie d'arte del quartiere Jordaan.

Save on your hotel - hotelscombined.it
Amsterdam di notte in Olanda nei paesi bassi
Photo by Raphael Nogueira on Unsplash

 

Dove andare a Pasqua al caldo?

 

Se non riesci ad aspettare l'estate e vuoi assolutamente fare il primo bagno dell'anno, le Isole Canarie fanno decisamente al caso tuo.

 

6 - Fuerteventura alle Isole Canarie

Si tratta di una delle 7 isole maggiori dell'arcipelago delle Isole Canarie, situate al largo delle coste dell'Africa, nello specifico la seconda isola per dimensioni dopo Tenerife.

Si tratta di un'isola vulcanica e per questo il suo paesaggio è molto arido, insieme all'isola di Lanzarote è l'isola più arida delle Canarie.

Le acque di Fuerteventura sono perfette per gli amanti degli sport come il surf ed il kite-surf, ma non solo.

Villaggi tradizionali, il Parco Naturale di Corralejo, spiagge in cui perdersi nel relax più assoluto mentre ci si ricarica corpo e anima dallo stress del lavoro.

Porta abiti leggeri ma anche scarpe comode per esplorare quest'isola in lungo ed in largo.

Non farti mancare una visita a Montana de Tindaya, conosciuta anche come la "Montagna Sacra" è la montagna più antica del complesso delle Isole Canarie.

Save on your hotel - hotelscombined.it
Fuerteventura Isole Canarie in Spagna
Photo by Michal Mrozek on Unsplash

 

Articolo scritto da

Lascia un commento

*** La tua email non verrà pubblicata ***

Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy di ViaggIn

0 commenti

Privacy Policy